Monitoraggio diretto dei farmaci

Pubblicato: 13 dicembre 2010 in hardware, tecnologie
Tag:, ,

Non che vogliamo essere pignoli, ma un dispositivo che permetta di monitorare “dall’interno” il grado di efficacia e una serie di altri parametri è decisamente una cosa affascinante. Si tratta di un microchip che potrebbe essere incorporato nelle capsule. Il microchip sarebbe in grado di trasmettere una serie di dati fisiologici e chimici che possono essere direttamente inclusi nella cartella clinica elettronica. Un passo avanti importante nello studio dell’efficacia dei farmaci e probabilmente nella personalizzazione delle terapie, no ?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...